Grandi opere più sicure grazie a uno spin-off di Milano-Bicocca

Red

Roma, 29 ott. (askanews) - Grandi opere più sicure grazie a GroutFreezLab (GF Lab), spin-off di Milano-Bicocca che opera nel settore della ricerca e dello sviluppo della geotecnica. La spin-off innovativa ha come principale scopo quello di ridurre le incertezze relative ai costi e ai rischi di intervento, connessi al consolidamento di un terreno prima di uno scavo profondo. Realizzare tunnel, metropolitane e grandi opere comporta, infatti, operazioni sotterranee molto complesse e costose: è necessario verificare preventivamente la reale capacità dei consolidanti di penetrare il terreno e di renderlo adeguatamente resistente e impermeabile.

Lo studio accurato delle iniezioni di fluidi nel terreno sarà possibile grazie ad una macchina denominata ITS (Injection Tube System): costruita attorno ad un tubo valvolato che consente di osservare e analizzare i cambiamenti del suolo prima, durante e dopo il trattamento.

La messa a punto del macchinario è in via di sviluppo sulla base degli studi effettuati in laboratorio dal team guidato da Riccardo Castellanza, professore associato di Ingegneria geotecnica presso il Dipartimento di Scienze della terra e dell'ambiente (DiSAT) dell'Università di Milano-Bicocca.

Lo spin-off mira inoltre a diventare un centro di eccellenza e punto di riferimento nel settore inerente le modalità di trattamento di terreni e rocce, ambito estremamente specialistico ma allo stesso tempo innovativo e in forte crescita. In particolare saranno svolte attività di ricerca attraverso nuove apparecchiature sperimentali e modellazioni numeriche con codici avanzati sperimentate grazie all'ITS, con l'obiettivo di riprodurre i reali fenomeni che le iniezioni dei fluidi inducono nel terreno.

Il settore della ricerca sarà affiancato da sviluppo, innovazione e certificazioni di materiali e strumentazione, nonché fornitura di servizi e prodotti rivolti agli operatori del settore, che permettano il miglioramento delle tecniche di trattamento di geomateriali.

GroutFreezLab (GF Lab) nasce dalla sinergia tra le competenze scientifiche plurisettoriali dell'Università di Milano-Bicocca e professionisti specializzati nella progettazione, realizzazione e gestione di interventi di trattamento di geomateriali, tra cui la società SIREG GEOTECH srl e lo Studio Ing. Andrea Pettinaroli. La spin-off è anche partecipata da partner con forti competenze in ambito di innovazione e trasferimento tecnologico, quali Management Innovation e la Fondazione U4I (University for Innovation).