Grasso: serve nuovo patto per democrazia e Costituzione

Afe

Roma, 27 dic. (askanews) - "A riprova, se ve ne fosse bisogno, della straordinaria attualità e vitalità" della Costituzione di "che fu firmato esattamente settanta anni fa, i cittadini oggi sono chiamati a firmare un rinnovato patto per la Costituzione e la democrazia, a difesa dei diritti fondamentali della persona, della centralità e dell'autonomia del Parlamento, del rispetto della sovranità popolare". Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso, intervenendo a un convegno per i 70 anni della Costituzione.

"Di fronte ad un documento di settanta anni fa - ha aggiunto - è certamente lecito interrogarsi sulla sua attualità, sulla sua capacità di rispondere ancora adeguatamente alle esigenze dei cittadini di oggi. Non posso ovviamente in questa sede entrare nel merito della questione, che comunque è stata una delle questioni centrali della legislatura che volge ormai al termine. Mi limito soltanto ad osservare come, in un periodo segnato purtroppo da un diffuso astensionismo, l'elevata affluenza al referendum costituzionale del dicembre 2016 abbia dimostrato l'importanza che i cittadini ancora riconoscono alla Costituzione".