Gratta e vinci rubato, avvocato tabaccaio: "Ha pianto tanto, non ricorda i fatti"

"Si scusa con tutti, soprattutto con la signora anziana, ha pianto tanto. E' una persona che sta molto male, è in carcere e non riesce a ricordare i fatti. Secondo me è gravemente malato, avrò domani le sue cartelle cliniche che inoltrerò al magistrato che procede all'interrogatorio". A raccontarlo all'Adnkronos è l'avvocato Vincenzo Strazzullo, difensore Gaetano Scutellaro, il tabaccaio napoletano arrestato per avere sottratto a un'anziana un gratta e vinci da 500mila euro e avere tentato la fuga.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli