Grave incidente in una fabbrica di El Salvador: 5 persone rimaste uccise

·1 minuto per la lettura
Polizia el salvador
Polizia el salvador

Gravissimo episodio di cronaca capitato a El Salvador. Un incendio scoppiato in una fabbrica non ha dato scampo a cinque persone. Sono aperte le indagini della Polizia.

Incendio in una fabbrica di fuochi d’artificio a El Salvador: la dinamica dell’incidente

A El Salvador, piccolo Paese dell’America Centrale, è capitato un gravissimo episodio di cronaca. È infatti scoppiato un incendio devastante in una casa, trasformata illegalmente in una fabbrica di fuochi d’artificio, in vista del prossimo Natale. Per cinque persone l’incidente si è rivelato fatale.

Incendio in una fabbrica di fuochi d’artificio a El Salvador: le vittime

Sono morte cinque persone che in quel momento si trovavano nella fabbrica, tra di loro una donna di 33 anni e quattro minorenni di età compresa fra gli 8 e i 14 anni. I corpi carbonizzati delle vittime sono stati ritrovati ed estratti dal luogo dell’incidente dai Vigili del Fuoco di El Salvador, e sono stati in seguito identificati.

Incendio in una fabbrica di fuochi d’artificio a El Salvador: le indagini della Polizia

Sono immediatamente partite le indagini da parte della Polizia nazionale, che cercherà di chiarire la dinamica dell’incidente. In una prima nota, la Polizia fa sapere che la casa, trasformata in fabbrica, e diventata teatro di questo grave incidente si trova nel municipio di El Carmen, nel dipartimento salvadoregno di Cuscatlàn.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli