Grave malore per Leiji Matsumoto, padre di Capitan Harlock

Leiji Matsumoto malore

Paura per Leiji Matsumoto, il fumettista e animatore giapponese padre di Capitan Harlock che è stato colto da un malore poco prima di un evento organizzato in suo onore al Cinema Massimo di Torino. Attualmente si trova ricoverato in gravissime condizioni presso l’ospedale Molinette.

Malore per Leiji Matsumoto

In questi giorni si trovava in Italia per presenziare ad una serie di eventi che celebrano i quarant’anni del suo personaggio più celebre. Nel tardo pomeriggio di venerdì 15 novembre 2019 si è recato presso il Cinema per firmare qualche autografo ma, essendosi sentito poco bene, aveva preferito ritirarsi. Poco dopo ha nuovamente accusato un malore nella sua stanza dell’Nh Hotel di piazza Carlo Emanuele III.

Il suo staff, di fronte all’aggravarsi del suo stato, ha chiamato un’ambulanza che l’ha immediatamente portato all’ospedale del capoluogo piemontese. Qui è ricoverato e versa in gravissime condizioni. I medici gli hanno effettuato una tac e, stando alle prime informazioni, il bollettino parlerebbe di un possibile ictus per l’82enne. Tutti i suoi impegni in città sono ovviamente stati annullati.

Matsumoto è diventato famoso nel panorama anime e manga negli anni Ottanta proprio grazie a Capitan Harlock. Tra le altre sue opere divenute celebri a livello mondiale si ricordano Galaxy Express 999, Starzinger, Queen Esmerals, Danguard A e La regina dei Mille Anni. É stato poi anche autore di un anime-musical la cui storia si basa sull’album Discovery dei Daft Punk.