Gravissimo incidente sulla Torino-Pinerolo: muore bimba di 6 anni

Mpd

Roma, 15 set. (askanews) - Gravissimo incidente stradale a Piscina, sulla statale Torino-Pinerolo, poco dopo le 8.30 di oggi: morti un uomo di 42 anni e la sua bambina di 6. Le due vittime si trovavano su una Mini d'epoca ferma sulla corsia di emergenza che è andata in fiamme, dopo essere stata tamponata da una Toyota Yaris. Il padre e la figlia sono rimasti intrappolati all'interno. Il tutto sotto gli occhi della madre della bimba e dell'altra figlia, una neonata di pochi mesi, che viaggiavano a bordo di un'altra Mini che seguiva la prima.

La bimba è la trentunesima piccola vittima della strada in questo 2019. Lo riferisce Torino Oggi che riporta i numeri diffusi dall'Associazione sostenitori Polstrada (Asaps), prendendo in considerazione la fascia d'età 0-13 anni. "E' impressionante - ha commentato il presidente Giodano Biserni - il dato che, dopo i primi cinque mesi di quest'anno con 7 morti sulle strade tra i più piccoli, ha visto crescere il loro numero a 24 dal 1° giugno al 15 settembre".

"Due bambini morti solo in questo fine settimana, una tragedia, una sconfitta alla quale Asaps non si rassegnerà mai".