Il tool che con Google map mette il meme di Bernie Sanders in giro per il mondo

Adalgisa Marrocco
·Contributor HuffPost Italia
·1 minuto per la lettura
Sanders tra i trulli di Alberobello: un'immagine generata con la app (Photo: twitter)
Sanders tra i trulli di Alberobello: un'immagine generata con la app (Photo: twitter)

Avvolto in una giacca pesante con guanti da montagna per combattere il freddo, seduto su una sedia pieghevole, con le braccia e le gambe incrociate: l’immagine di Bernie Sanders alla cerimonia di insediamento del presidente Biden a Capitol Hill ha fatto il giro del web, scatenando la creatività dei social. Dopo essere diventato protagonista di molti meme, il politico americano è ora sbarcato perfino su una app che consente di “posizionare” la sua immagine in qualunque parte del mondo.

A consentirlo è un tool che, semplicemente digitando l’indirizzo o la posizione prescelti, proietta l’immagine del senatore nei luoghi più disparati: dall’ingresso della Trump Tower, passando per il deserto, fino a una fermata dell’autobus.

A creare l’applicazione è stato Nick Sawhney. Il suo strumento è diventato una tendenza del web. Oltre alle ironiche immagini realizzate mediante il tool, moltissimi i fotomontaggi circolati sul web che ritraggono Sanders in scene dei film, nei cartoni animati o nei programmi tv.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.