"Grazie camerati!". L'esultanza del consigliere di Fratelli d'Italia eletto a Torino

·1 minuto per la lettura
Robella (Photo: Fb)
Robella (Photo: Fb)

Ha ringraziato su Facebook i cittadini e i “tanti camerati” che lo hanno sostenuto e gli hanno permesso di essere stato eletto al Consiglio della Circoscrizione 6 di Torino. Autore del post Massimo Robella, esponente cittadino di FdI. Il post è stato ripreso dal consigliere regionale di Sinistra Ecologista Marco Grimaldi: “Meloni è scandalizzatissima per il reportage di Fanpage. Pensate che la candidata al Consiglio comunale di Fratelli d’Italia che ha preso più preferenze, a Roma, è Rachele Mussolini, nipote di Benito e i neo eletti consiglieri di circoscrizione a Torino si autodefiniscono camerati. Il complotto contro Fratelli d’Italia continua. Cara Meloni, risparmiati 100 ore di girato: il fascista basta non candidarlo. O basta non esserlo”.

In tarda mattinata è arrivato anche il commento di Mimmo Carretta, segretario torinese del Pd: “Negli ultimi tempi sta succedendo qualcosa di preoccupante. Si riaffacciano simboli, parole, atteggiamenti, gesti ed ideologie che dovrebbero appartenere al passato. Senza reticenze tutti devono dichiararsi antifascisti, perchè il Fascismo è sinonimo di totalitarismo e autoritarismo”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli