Grecia, Antonov An-12 si schianta vicino a Kavala

Aereo cargo Grecia
Aereo cargo Grecia

Attimi di paura in Grecia, dove un aereo cargo appartenente ad una compagnia ucraina che stava volando dalla Serbia alla Giordania si è schiantato vicino a Kavala. Stando a quanto riferisce la tv di Stato Ert, si tratta di un Meridian Air Cargo AN12 UR-CIC.

Grecia, aereo cargo precipita nel nord del Paese

Sarebbero diversi gli aspetti della vicenda non ancora chiari. Da prime informazioni diffuse dalla televisione di Stato greca, il pilota del velivolo avrebbe richiesto un atterraggio di emergenza dovuto ad un malfunzionamento del motore, ma non è riuscito a raggiungere l’aeroporto a causa dell’avaria.. Il segnale di lì a poco è sparito. Sempre secondo Ert, l’equipaggio era composto da otto persone e, al momento, non si hanno notizie di sopravvissuti.

Gli esperti dell’Esercito e della Commissione greca per l’energia atomica utilizzeranno un drone per avvicinarsi al relitto del misterioso aereo cargo dato che le esplosioni e la paura di un carico pericoloso hanno impedito ai soccorritori di avvicinarsi. Il Guardian ha infatti riportato che sette autopompe sono state inviate sul posto ma non sono riuscite ad avvicinarsi al mezzo a causa delle numerose esplosioi.

Le autorità hanno chiesto alle persone che vivono entro un raggio di 2 chilometri dal luogo dell’incidente di rimanere a casa e indossare maschere, mentre due Vigili del fuoco sono stati portati in ospedale con difficoltà respiratorie per aver inalato fumi tossici.

A bordo 11 tonnellate di materiale pericoloso

Nel frattempo è ancora da chiarire cosa trasportava l’aereo nel suo carico. L’unità speciale di risposta ai disastri ha provveduto ad avviare le indagini e un funzionario dei Vigili del Fuoco ha riferito di trattare il carico come materiale pericoloso. Secondo le prime indagini, il velivolo avrebbe infatti avuto a bordo circa 11 tonnellate di materiali pericolosi, soprattutto esplosivi.

Diversi i video che si sono diffusi per documentare cosa è successo. Testimonianze dirette hanno filmato il momento della caduta dell’oggetto in fiamme che è precipitato causando un incendio nell’area.

8 morti nel disastro aereo: la conferma delle autorità

Purtroppo le autorità locali hanno confermato la notizia che tutti temevano. Le 8 persone che erano a bordo dell’aereo che si è schiantato in Grecia sono decedute. A confermarlo pochissimi minuti fa è stato il ministro della Difesa serbo, Nebojsa Stefanovic, nel corso di una conferenza stampa. La notizia è stata riportata dall’Ansa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli