Grecia, autorità studiano progetto di barriera nell'Egeo

Mgi

Roma, 30 gen. (askanews) - Le autorità greche vogliono collocare una barriera galleggiante nell'Egeo che impedisca alle imbarcazioni dei migranti di raggiungere l'isola di Lesbo dalla Turchia: lo hanno reso noto fonti governative di Atene.

La barriera, che consisterebbe in una rete lunga 2,7 chilometri ed equipaggiata con delle luci lampeggianti, verrebbe collocata nei pressi dell'isola greca di Lesbo: secondo il Ministero della Difesa ellenico si tratterebbe di una misura di emergenza.(Segue)