Grecia, il parlamento elegge la prima donna presidente

Sim

Roma, 22 gen. (askanews) - Il parlamento greco ha eletto oggi Katerina Sakellaropoulou alla presidenza del Paese. E' la prima donna a ricoprire la massima carica dello Stato.

Stando a quanto riportato dal quotidiano greco Ekathimerini, Sakellaropoulou, 63 anni e attuale capo del Consiglio di Stato, è stata eletta con il voto di 261 dei 300 parlamentari.

Sakellaropoulou si insedierà il prossimo 13 marzo, quando terminerà il mandato di cinque anni del presidente Prokopis Pavlopoulos.