Grecia, migranti da Turchia a contagocce dopo dura reazione Grecia

Mgi

Roma, 2 mar. (askanews) - Solo poche decine di persone fra le migliaia di migranti ammassati alla frontiera tra Turchia e Grecia sono riusciti ad attraversare il confine oggi, dopo che la polizia ellenica ha impiegato i gas lacrimogeni per tenere a bada la folla.

Dopo l'apertura delle frontiere decisa dalla Turchia (nel tentativo di costringere l'Ue ad assistere Ankara nel conflitto siriano) altri migranti hanno cercato di raggiungere la isole greche a bordo di imbarcazioni di fortuna: il bilancio provvisorio delle vittime è di un bambino annegato.(Segue)