Grecia, Parlamento approva finanziaria 2012

Atene (Grecia), 7 dic. (LaPresse/AP) - Il Parlamento greco ha approvato la finanziaria del 2012 ,che contiene le già annunciate pesanti misure d'austerità. Poco dopo la mezzanotte di martedì l'aula ha dato il via libera alla legge, che prevede un quarto anno consecutivo di recessione, ma anche piani per un modesto surplus primario _ un avanzo al netto degli interessi sul debito _ per la prima volta dopo anni. Il budget è passato con 258 voti a favore e 41 contrari, in un'aula di 300 seggi. "Questa è una difficile finanziaria... Con obiettivi ambiziosi", ha detto il premier Lucas Papademos poco prima del voto. "Ma - ha aggiunto - dobbiamo raggiungere i nostri target e attuare le misure previste".

Ricerca

Le notizie del giorno