Green economy, Confagricoltura aderisce al manifesto di Assisi

Red/Apa

Roma, 21 gen. (askanews) - Confagricoltura ha aderito al Manifesto di Assisi "per un'economia a misura d'uomo contro la crisi climatica". Il documento mette in luce l'esigenza di affrontare la crisi climatica con il contributo delle migliori energie tecnologiche, istituzionali, politiche, sociali, culturali e soprattutto la partecipazione dei cittadini.

E' stato il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, a firmare il Manifesto che ha raccolto la condivisione di tanti imprenditori, politici, istituzioni e associazioni di categoria. "Si tratta di una sfida decisiva per il futuro di tutti - afferma Giansanti - e per la quale l'Italia può giocare un ruolo importante".

Nel documento sono contenuti alcuni principi che hanno ispirato da tempo Confagricoltura nella propria azione a favore di una nuova economia, attenta al pianeta ma anche ai territori, alla sostenibilità e alla qualità, all'innovazione, alla crescita e all'inclusione.

"Un'economia che richiede un impegno serio e costante da parte delle imprese e della politica - ribadisce Giansanti - Siamo convinti che insieme ai cittadini e alle istituzioni possiamo dare un futuro migliore alle nuove generazioni, facendo già oggi la nostra parte".