Green pass covid Italia, Sileri: "Dovrebbe durare un anno"

·1 minuto per la lettura

Il green pass "per i vaccinati dovrebbe essere esteso a 1 anno, è molto verosimile che la protezione duri per quel periodo. L'estensione però dovrebbe essere limitata a chi ha fatto le due dosi di vaccino". Ad affermarlo Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, ospite di 'Radio anch'io' su Rai Radio 1.

Le ipotesi allo studio del governo, come trapelato ieri, sono: ottenere la certificazione dopo la prima dose di vaccino e scadenza oltre i sei mesi. L'ipotesi è dunque quella di rilasciare la certificazione non attendendo il completamento dell'intero ciclo e di allungare oltre i sei mesi la scadenza del pass. Al riguardo, sono stati chiesti agli esperti degli approfondimenti ad hoc.

Sulla possibilità che si salvi il vaccino 'made in Italy' ReiThera contro Covid-19, dopo lo stop ai finanziamenti deciso dalla Corte dei Conti, "è chiaro che una soluzione dovrà essere trovata e quindi immagino ci si stia pensando, ma è in fieri. Il vaccino 'fatto in casa' è un'opportunità per il Paese", ha detto ancora Sileri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli