Green pass: i nuovi obblighi in vigore da domani

·1 minuto per la lettura
Green pass: i nuovi obblighi in vigore da domani (REUTERS/Yara Nardi)
Green pass: i nuovi obblighi in vigore da domani (REUTERS/Yara Nardi)

Scatta il 20 gennaio l'obbligo di Green pass base, cioè quello che si ottiene anche con l'esito positivo tampone oltre che dopo il vaccino o la guarigione, per poter andare da parrucchieri, barbieri e centri estetici. A deciderlo è stato il Governo con il decreto entrato in vigore il 7 gennaio. Successivamente, il primo febbraio, il Green pass base sarà necessario anche per accedere a pubblici uffici, servizi postali, bancari e finanziari e anche nei negozi. Saranno esentati i cittadini che devono presentare una denuncia oppure chi deve partecipare a un processo in tribunale.

LEGGI ANCHE: Covid, Silvestri: “Non è escluso il rischio che esca una nuova variante più aggressiva”

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Green pass, sindaco Messina: "Si parte da Sicilia ma non si rientra"

Intanto, è attesa per il Dcpm con il quale il Governo stabilirà l’elenco degli esercizi commerciali esentati dal Green pass base. Di certo, non sarà necessario esibire il Green pass per acquistare generi alimentari nei negozi al dettaglio e nei supermercati, nei negozi che vendono surgelati e pescherie, nei mercati rionali.

LEGGI ANCHE: Decreto Super Green Pass, ok della Camera su fiducia

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Obbligo di Green pass? Non per i pazienti dello studio dentistico

Esclusi dall'obbligo di Green pass anche farmacie, parafarmacie, e negozi che vendono prodotti per la cura del corpo, mentre il Green pass base sarà necessario per i negozi di cosmetica. Libero ingresso negli ottici, nelle edicole all’aperto. Anche nei negozi che vendono cibo e accessori per la cura degli animali non sarà necessario il Green pass, così come per acquistare carburante. Invece, sarà necessario esibire il Green pass base dal tabaccaio.

LEGGI ANCHE: Coronavirus anche nella Santa Sede: positivi collaboratori del Papa

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Green Pass sempre a portata di mano, ecco cosa fare sul proprio smartphone

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli