Green Pass, Garavaglia: aprire subito a vaccinati come la Francia

·1 minuto per la lettura
featured 1368387
featured 1368387

Roma, 5 giu. (askanews) – Fare come la Francia e aprire subito il Paese a tutti i vaccinati contro il Covid-19. Lo ha detto il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, nel suo intervento al Festival dell’Economia di Trento, parlando del Green pass europeo per tornare a viaggiare.

“Sei vaccinato, circoli tranquillamente, sei guarito e hai gli anticorpi, circoli liberamente, hai fatto il tampone, circoli liberamente: il Green Pass europeo è la cosa più semplice del mondo, le regole sono queste e noi spingiamo che partano da domani ma è una continua trattativa, approfondimento, si discute di affinamenti ma penso che ci siamo ormai, finalmente abbiamo regole comuni e semplicità”. “Il problema per gli operatori e i turisti stessi è sapere come muoversi – ha spiegato il ministro – oggi la Francia dice: da noi se sono vaccinati vengono tutti, ieri ho chiamato Speranza e ho detto che dobbiamo farlo anche noi. La Grecia fa arrivare con il tampone che dura 72 ore, da noi 48, dobbiamo fare anche noi 72 sennò siamo in difficoltà, quindi è un affinamento continuo. Il termine che l’Ue si è data per l operatività uguale per tutti è il primo luglio, per me già da domani. Chi arriva dopo perde i clienti, le regole sono quelle”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli