Green pass Italia, Costa: "In settimana si cambia, solo dopo seconda dose"

·1 minuto per la lettura

Il Green pass "solo dopo la doppia dose di vaccino" perché "le indicazioni scientifiche e i pareri del Cts vanno in questa direzione e questa settimana si andrà verso questa soluzione". Ad affermarlo il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ospite di 'Agorà Estate' su RaiTre. "Sento parlare di Green pass alla francese ma noi in Italia usiamo già il Green pass, si può pensare di estenderlo e ampliarlo", ha aggiunto. 

GUARDA ANCHE - Covid, l'allarme di Burioni: "Vaccinatevi o..."

"Abbiamo ancora un po' di tempo per un'opera di sensibilizzazione" verso il personale docente e non docente della scuola che ancora non si è immunizzato, "ma non possiamo pensare di non riprendere le lezioni a settembre in presenza. Ci auguriamo di riuscire a superare questo problema ma se dovesse persistere dobbiamo prendere in considerazione l'obbligo", ha poi risposto Costa alla domanda se il governo sia pronto a imporre l'obbligo vaccinale ai docenti ancora non vaccinati. "Questo personale docente non vaccinato è concentrato in 6 Regioni quindi non siamo in presenza di un dato medio consolidato", ha aggiunto. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli