Green pass, la circolare del Viminale ai prefetti: più controlli nelle zone della movida e nei weekend

·1 minuto per la lettura
green pass controlli Ferragosto
green pass controlli Ferragosto

Il Viminale ha inviato ai prefetti una circolare per disporre i controlli delle nuove misure in vigore dal 15 dicembre 2021 in termini di green pass. Dopo aver ricordato che da tale data scatterà l’obbligo vaccinale per le forze dell’ordine, ha spiegato a chi spetterà la verifica del rispetto delle norme.

Circolare del Viminale ai Prefetti sul green pass

Il capo di Gabinetto Bruno Frattasi ha innanzitutto citato i soggetti che saranno obbligati a vaccinarsi, vale a dire il comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico e quello della polizia locale, aggiungendo che l’eventuale inadempimento determinerà l’immediata sospensione dal servizio senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro.

Quanto poi alle attività di verifica del cosiddetto super green pass, ha invocato un potenziamento soprattutto nei fine settimana contrassegnati da un movimento di persone segnatamente più elevato. L’intensificazione dei servizi andrà dunque particolarmente curata nelle aree urbane con maggiore concentrazione di esercizi commerciali e in quelle caratterizzate dal fenomeno della movida.

Circolare del Viminale ai Prefetti sul green pass: i controlli sui trasporti e nei ristoranti

Per ciò che riguarda il trasporto pubblico locale, saranno Polizia di Stato e Carabinieri a dover indirizzare le rispettive attività di controllo del possesso del certificato, con riguardo sia alle linee di superficie che a quelle metropolitane. Sarà comunque decisiva la rilevanza del contributo degli enti gestori, in particolare attraverso il proprio personale addetto alle verifiche in possesso della qualifica di incaricato di pubblico servizio.

Nel settore degli esercizi pubblici e della ristorazione sarà infine rilevante l’attività di controllo della polizia municipale. Allo scopo di evitare sovrapposizioni con l’attività delle altre forze di polizia, in particolare della Guardia di finanza, e rendere più efficace ed efficiente l’azione di controllo, “si sottolinea l’esigenza che i rispettivi servizi in tale ambito siano oggetto di un’attenta pianificazione“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli