Green pass lavoro, Camera conferma fiducia su dl con 453 sì

·1 minuto per la lettura

Il governo ha ottenuto la fiducia con 453 voti a favore, 42 contrari e nessuna astensione, sul decreto che contiene le norme per green pass nei posti di lavoro. Il voto finale sul decreto, già licenziato dal Senato, è previsto in giornata.

Tra i contrari la deputata di Fi, Veronica Giannone, che ha dichiarato in aula il dissenso dal gruppo. "Le azioni di questo governo - ha detto alla Camera - sono contrarie al buon senso, alla libertà e alla vita. Per questo non confermo la mia fiducia al governo. Sono consapevole delle mie azioni e accetterò qualsiasi provvedimento da parte del presidente del gruppo di cui faccio parte, sia essa sospensione o espulsione. "Questo è ciò che sento ed è il mio modo di rappresentare i cittadini italiani, anche fossero una piccola parte, una minoranza come la chiamano i governanti ma che, invece, sono molti di più di quanti vogliate convincerci a pensare", ha concluso Giannone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli