Green pass, Meloni: "No a questo uso, sì a campagna vaccini"

Il Green pass obbligatorio in Italia? "Nella curiosa comunicazione della maggioranza si continua a confondere la campagna vaccinale con il tema" del certificato verde. "Si può essere a favore, come Fdi, della campagna vaccinale e contrari a questo utilizzo del green pass, cioè fare quello che si sta facendo nel resto dell'Europa. Per cui ci sono delle risposte irragionevoli della maggioranza e delle proposte ragionevoli dell'opposizione". Lo ha detto Giorgia Meloni a margine di una iniziativa elettorale a Casal Palocco a Roma.

Per quanto riguarda Roma, per Meloni "l'immobilismo dell'amministrazione 5Stelle a livello comunale e municipale ha compattato tutti i cittadini, le associazioni dei commercianti e dei ristoratori, che non riescono neanche a confrontarsi con l'amministrazione, che vedono accadere cose che continuano a produrre disagio, si pensi solo alla pista ciclabile che ha tolto 700 posti auto, laddove già c'erano difficoltà per i parcheggi".

L'amministrazione comunale e regionale, ha continuato Meloni, "non riesce a dare risposte sull'isolamento del collegamento tra la città e il litorale. Parlo ad esempio della ferrovia Roma-Lido che abbiamo già denunciato con Enrico Michetti, la dice lunga sul continuo rimpallo tra il comune e la regione su una questione che sono poi i cittadini a pagare. Si tratta di tre fermate della Roma-Lido che sono state chiuse nel periodo in cui le scuole hanno riaperto, perché non è stata fatta la manutenzione per tempo. Quindi è un'amministrazione totalmente assente, mentre i cittadini chiedono risposte", ha concluso Meloni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli