Greenpeace: diminuzione packaging, bene Unilever ma ancora poco

Red/Mos

Roma, 7 ott. (askanews) - Commentando l'annuncio odierno di Unilever, che entro il 2025 ridurrà di oltre 100 mila tonnellate l'uso complessivo di imballaggi in plastica monouso e dimezzerà l'impiego di plastica vergine per produrre il proprio packaging, Giuseppe Ungherese, responsabile della campagna inquinamento di Greenpeace, dichiara:

"Unilever è la prima multinazionale a compiere un primo passo positivo nella giusta direzione, ma una riduzione di sole 100 mila tonnellate a fronte di un utilizzo di 700 mila tonnellate di plastica all'anno non è la soluzione definitiva" ha detto.(Segue)