Gregoretti, anche "disturbatore" Paolini attende esito Giunta

Lsa

Roma, 20 gen. (askanews) - Citato dal capogruppo IV, Davide Faraone, non perde occasione di comparire in scena e così Gabriele Paolini, noto disturbatore nelle riprese tv, arriva nel cortile di Sant'Ivo alla Sapienza, dove è riunita la Giunta per le autorizzazioni sul caso della nave Gregoretti. Porta un mazzo di fiori e aspetta insieme ai cronisti e agli operatori presenti l'esito della seduta che deve pronunciarsi sul processo a Matteo Salvini. "Voglio portare la mia solidarietà a Salvini", spiega Paolini.