Gregoretti, Brignone (Possibile): Di Maio ancora stampella di Salvini

Pol/Luc

Roma, 30 lug. (askanews) - "Bisogna far scendere subito tutti i naufraghi dalla Gregoretti. Questo di Salvini sta ormai diventando un triste format politico: creare un caso per proseguire l'eterna propaganda sui migranti. Dall'anno scorso a oggi abbiamo visto troppe puntate di una fiction disumana. Ma al fianco c'è sempre Luigi Di Maio: il Movimento 5 Stelle non ha battuto ciglio di fronte alle forzature del ministro dell'Interno. Ancora una volta, quindi, Di Maio fa da stampella alla Lega". Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.

"Non solo - aggiunge Brignone - il vicepresidente del Consiglio del M5S rivendica, in un'intervista, le misure introdotte dal suo partito nel cosiddetto decreto Sicurezza bis prossimo alla votazione in Senato. Norme che sono in perfetta scia della visione leghista e, semmai ce ne fosse bisogno, il dibattito in corso conferma che le liti nel governo sono solo uno strumento di distrazione".