Gregoretti, Laforgia (Leu): maggioranza autorizzi processo a Salvini

Pol/Gal

Roma, 20 gen. (askanews) - "Ha commesso un reato. E anche tra i più riprovevoli. 116 persone tenute 'sotto sequestro' su una nave militare a cui è stato impedito di entrare in porto. Un delirio di onnipotenza, la spettacolarizzazione della disperazione e la negazione della nostra Costituzione. I parlamentari della Giunta, parlo innanzitutto di quelli della maggioranza, non abbiano paura ad autorizzare il processo. Non si vuole offrire a Salvini l'occasione di fare la vittima nell'ultima settimana di campagna elettorale? Sciocchezze. Lo farà comunque. E noi, se non daremo l'autorizzazione, avremo solo dato l'impressione di non credere, fino in fondo, ai nostri valori e alle leggi dello Stato". Lo scrive in un post su facebook il senatore di LeU Francesco Laforgia, coordinatore nazionale di èviva.