Gregoretti, maggioranza chiede rinvio voto ma capigruppo non decide

Vep

Roma, 15 gen. (askanews) - Nessuna decisione da parte della conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama, che si è riunita per quasi due ore, sulla possibilità che lunedì la giunta per le immunità voti la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini per il caso Gregoretti.

Secondo quanto sostiene la Lega "non ci sono impedimenti" al fatto che la giunta voti lunedì. Ma la maggioranza ha chiesto di rinviare la riunione ricordando che all'unanimità è stato deciso che la prossima settimana, dal 20 al 24 gennaio, i lavori a Palazzo Madama, aula e commissioni, saranno sospesi in vista delle Regionali. La richiesta è stata avanzata alla presidente del Senato Elisabetta Casellati che si consulterà con il presidente della giunta Maurizio Gasparri. Solo dopo si perverrà a una decisione.