Gregoretti, Malan (Fi): Salvini ha agito per interesse Stato

Lsa

Roma, 12 feb. (askanews) - "Abbiamo presentato con Fratelli d'Italia un ordine del giorno in Aula con il quale si chiede di negare l'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini in quanto, ai sensi della legge costituzionale, riteniamo che il Ministro abbia agito a tutela del preminente dell'interesse dello Stato". Lo ha spiegato il senatore di Forza ITalia, Lucio malan, illustrando in Aula l'ordine del giorno presentato sul caso della nave Gregoretti e l'autorizzazione a procedere chiesta nei confronti dell'allora ministro dell'Interno. "Non si tratta di stabilire se siamo d'accordo con quella politica o se essa sia stata efficace, ma - ha sottolineato Malan - se la decisione sia stata presa per il preminente interesse dello Stato e noi riteniamo che ciò sia accaduto. Per questo abbiamo presentato l'ordine del giorno e lo voteremo convintamente"