Gregoretti, Modena(Fi): contro Salvini precedente pericoloso

Rea

Roma, 12 feb. (askanews) - "La richiesta di autorizzazione a procedere contro Salvini, ministro dell'Interno, è un pericoloso precedente, inaccettabile. Essa infatti teorizza una sorta di condotta negativa del ministro in un atto amministrativo. Ossia si misconoscono migliaia di pagine di diritto, di giurisprudenza in cui si distingue l'ambito di direzione politica da quello puramente amministrativo delegato totalmente ai funzionari dello Stato. Se passasse questa impostazione, D'Alema dovrebbe rispondere della guerra alla Serbia, Monti e Terzi di aver rimandato in India i Marò, Maroni di essere responsabile dei respingimenti sanzionati dall'Europa. Chiunque domani potrebbe trovarsi nella stessa situazione di Salvini. E' una impostazione da respingere con forza e determinazione". Lo ha detto nell'Aula di palazzo Madama la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena.