Gregoretti, Salvini: in galera a testa alta per difendere Paese

Vep

Roma, 20 gen. (askanews) - "Oggi in giunta al Senato decidono se sono un delinquente o no, io adotto il detto della mia nonna: male non fare paura non avere. I delinquenti devono avere paura del processo, io no. Ho chiesto e ribadisco la richiesta: mandatemi a processo così processate tutto il popolo italiano. Se devo andare in galera per difendere il mio paese lo faccio a testa alta". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini parlando a un comizio a Comacchio.

"Processino me però vorrei che processassero anche quelli che hanno portato via i bambini a Bibbiano con l'inganno" ha aggiunto Salvini.