Gregoretti,Salvini: non scappo,attendo sereno giudizio tribunale

Lsa

Roma, 12 feb. (askanews) - "A differenza di altri io non scappo. Attendo sereno il giudizio prima del tribunale, poi del popolo italiano quando si voterà". Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine dei lavori dell'Aula del Senato che sta esaminando l'autorizzazione a procedere nei suoi confronti per il caso della nave Gregoretti.