Gregoretti, Salvini: vado in tribunale a testa alta -2-

Adm

Roma, 20 gen. (askanews) - Ha aggiunto Salvini, durante il comizio: "Vogliono mandarmi a processo, ma senza dire come, quando e perché. Sanno che domenica si vota in Emilia Romagna e quindi Salvini è meglio mandarlo a processo dopo, anziché prima. Siccome mia nonna mi ha insegnato che se uno non ha fatto del male non deve avere paura, io ci voglio andare anche domattina a processo, se serve. Per andare a testa alta a ribadire che in Italia si arriva se si ha il permesso di arrivare, se si è persone perbene".