Gregoretti, Zingaretti: entrare nel merito di richieste procure

Pat

Modena, gen. (askanews) - Il Pd è "meglio" di quelli della Lega che sono "garantisti quando gli pare e giustizialisti quando devono attaccare gli avversari". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, che sul caso Gregoretti e la discussione se concedere il via libera al processo per Matteo Salvini ha precisato: "Rispetto a delle richieste delle procure bisogna entrare nel merito e non dando giudizi politici".

"Gli avversari politici si sconfiggono con la politica e non con le manette - ha detto Zingaretti a margine di una iniziativa elettorale a Modena -. Ovvio che rispetto a delle richieste delle procure bisogna entrare nel merito e non dando giudizi politici perché questa non è mai stata la nostra cultura, non lo è oggi e non lo sarà in futuro".

"Non siamo come Salvini che invece utilizza la giustizia per fare campagna elettorale - ha proseguito -. Anche in questo siamo molto diversi e migliori di quella cultura assolutamente deprecabile che utilizza la giustizia per i fini personali e di partito. Sono garantisti quando gli pare a loro e giustizialisti quando devono attaccare gli avversari. Noi siamo meglio".