Gresini: Pablo Nieto, 'triste per sua scomparsa, lo ricorderemo in modo speciale'

·2 minuto per la lettura
Gresini: Pablo Nieto, 'triste per sua scomparsa, lo ricorderemo in modo speciale'
Gresini: Pablo Nieto, 'triste per sua scomparsa, lo ricorderemo in modo speciale'

Roma, 23 feb. (Adnkronos) – "Con Fausto Gresini non ho lavorato direttamente, il team era di mio padre, ma eravamo molto vicini, lo conosco da tutta la vita, lui ha corso con mio padre e avevamo un rapporto veramente stretto, sono veramente molto triste per la sua scomparsa". E' il ricordo di Pablo Nieto, ex pilota spagnolo e attuale team manager dello Sky Racing Team Vr46 all'Adnkronos, per la scomparsa di Fausto Gresini dopo una lunga battaglia contro il covid.

"Era da dicembre in ospedale e starci così tanto tempo non è un bel sintomo, purtroppo non ce l'ha fatta, lo ricorderemo come merita, faremo qualcosa di speciale per farlo restare per sempre nei nostri cuori. Lui ha fatto tanto per il motomondiale, ha tre team in Moto3, Moto2 e con l'Aprilia in Motogp e aveva anche confermato che avrebbe fatto un team in MotoGp nel 2022, è un peccato che ci lasci un grande come lui", ha sottolineato Nieto. "Lui scherzava sempre con mio padre e gli diceva che portava la moto giusta, al contrario di lui, e mio padre gli rispondeva che gli ha fatto vincere più di una gara…stavano a scherzare su questo…", ricorda l'ex pilota. "Immagino che la Dorna farà qualcosa per ricordare Gresini, è giusto farlo dopo tutto quello che ha fatto per il motomondiale, Voglio mandare un abbraccio fortissimo a tutta la sua famiglia, questo sarà un momento difficilissimo per loro".

Infine Nieto si augura che la pandemia di coronavirus si fermi. "In questa nuova speriamo di fare tute le gare, vorrebbe dire che è un buon sintomo, poi speriamo arrivi il vaccino e ci sia una situazione piano piano più normale, questo è il mio sogno. Fare la gare senza pubblico, è veramente pesante e duro, però non possiamo mollare mai", ha concluso il team manager dello Sky Racing Team Vr46.