1 / 18

Due settimane di viaggio

Greta Thunberg, una volta giunta a New York, parteciperò al summit mondiale sul riscaldamento globale dell'Onu in programma il 23 settembre. La 16enne, che veleggerà per due settimane a bordo dalla "Malizia II", non ha voluto recarsi negli Stati Uniti in aereo, a causa delle emissioni di co2 prodotte dal mezzo.

Greta è partita sulla vela di Casiraghi: destinazione New York

E' iniziata la traversata atlantica di Greta Thunberg. La giovane attivista, diventata simbolo della lotta contro il cambiamento climatico, è partita in barca a vela dal porto di Plymouth, nel Regno Unito, alla volta di New York. L'imbarcazione, un 18 metri da regata a emissioni zero, è condotta dallo skipper Pierre Casiraghi, membro della famiglia del Principato di Monaco. A bordo, anche il padre della 16enne e un documentarista. "Il modo in cui vediamo la crisi climatica è cambiato, - ha detto Greta - penso in molti modi, e il dibattito si sta spostando. Penso che la gente ora stia prendendo più sul serio il discorso, comincia a diventare più consapevole, lentamente ma inizia. È per questo che lo sto facendo, abbiamo bisogno di un numero sempre maggiore per sensibilizzare".

VIDEO - Greta sceglie la barca a vela

VIDEO - Greta verso New York con Casiraghi

VIDEO - Greta Thunberg divide l'opinione pubblica francese