Greta Thunberg arriva a Torino per la manifestazione in Piazza Castello

greta-thunberg-torino

L’attivista Greta Thunberg è arrivata a Torino per manifestare accanto ai ragazzi di Fridays for Future a Piazza Castello. Il capoluogo piemontese è una delle tappe sul percorso che porterà la giovanissima svedese da Madrid (dove si trovava in occasione del COP25) a casa.

greta cerata gialla

Greta Thunberg arriva a Torino

In suo onore è stato affisso lo striscione “Welcome to Turin, Greta” sul balcone d’onore di Palazzo Civico. La 16enne è arrivata in Piazza Castello indossando un cappellino di lana grigio (lo stesso con cui è stata immortalata sulla copertina de La nostra casa è in fiamme) e una cerata gialla. È stata accolta dalla sindaca Chiara Appendino all’ingresso del Teatro Regio.

welcome to turin

L’annuncio

Con un post pubblicato sui propri account social nella giornata dell’11 dicembre, la 16enne aveva dunque manifestato la propria intenzione di unirsi alle migliaia di persone che venerdì protesteranno nel capoluogo piemontese a difesa del pianeta: “Venerdì 13 non vedo l’ora di unirmi allo sciopero del clima a Torino, in Italia, sulla via del ritorno a casa! Ci vediamo a Piazza Castello, Ore 15.00 a Torino!”. La stessa sindaca di Torino Chiara Appendino ha risposto positivamente al messaggio, dando il proprio benvenuto alla giovane per la giornata di venerdì.

Non è peraltro la prima volta che la ragazza svedese rivela il proprio apprezzamento per la città di Torino e per gli attivisti torinesi. Lo scorso 27 settembre la Thunberg aveva infatti postato sui social network una fotografia che ritraeva proprio l’immenso corteo torinese che si dipanava lungo l’intera via Cernaia in occasione del Fridays For Future di quel giorno.