Greta Thunberg ha i sintomi del Coronavirus e si auto isola

Coronavirus, Greta Thunberg sospetta di averlo e si isola

La famosa attivista svedese Greta Thunberg potrebbe avere il Coronavirus. A dichiararlo è stata lei stessa con un post sul suo profilo Instagram, dove dichiara di dare inizio al suo periodo di auto isolamento casalingo. Messa in allarme da dei sintomi riconducibili ad un’infezione da Covid-19, la ragazzina forse è stata contagiata dal padre.

Greta Thunberg ha il Coronavirus?

Greta, attraverso il suo post su Instagram, vuole mandare un messaggio a tutte le persone del mondo sull’importanza della quarantena domestica. Da qualche giorno, infatti, non ci sono state molte notizie su di lei. Svante, suo padre, ha viaggiato con la 17enne per tutta Europa e potrebbe essere stato contagiato, dato che lamenta la presenza di tutti i sintomi.

L’attivista spiega che, in Svezia, non è possibile fare tamponi per il Coronavirus a meno che si abbia bisogno di urgenti cure mediche. Per questo motivo ha scelto di restare a casa e isolarsi al suo rientro dal viaggio europeo. “Circa dieci giorni fa ho iniziato a sentire alcuni sintomi, esattamente nello stesso momento di mio padre, che però ha anche la febbre. Mi sentivo stanca, avevo brividi, mal
di gola e tosse”, ha scritto.

Greta: “Non me lo aspettavo”

La giovane attivista ha poi specificato che in realtà dubitava un contagio da Coronavirus: “Questo è ciò che rende pericoloso il virus. Molti potrebbero non notare alcun sintomo o averne di molto lievi, non sanno di essere stati contagiati e possono trasmetterlo alle persone a rischio”.

Greta Thunberg si è rivolta poi a chi, come lei, non fa parte delle categorie cosiddette a rischio per il Coronavirus, parlando dell’enorme responsabilità che rivestono le azioni che si compiono ogni giorno: “Possono fare la differenza tra la vita e la morte per molti altri. Tenetelo a mente”.