Greta Thunberg: "Stiamo combattendo per il futuro del pianeta"

red/Mgi

Roma, 17 set. (askanews) - Amnesty International ha insignito l'attivista Greta Thunberg e il movimento dei "Venerdì per il futuro" del premio "Ambasciatore della coscienza" 2019. La cerimonia si è svolta negli Usa, a Washington DC.

"Questo è un riconoscimento per milioni di persone, di giovani, che in ogni parte del mondo si sono uniti nel movimento chiamato 'Venerdì per il futuro'. Tutti questi giovani senza paura combattono per il loro futuro. Un futuro che loro dovrebbero avere garantito, ma non è così", ha dichiarato Greta Thunberg ricevendo il riconoscimento.

Il premio "Ambasciatore della coscienza" è il massimo riconoscimento di Amnesty International, col quale l'organizzazione per i diritti umani celebra persone che hanno mostrato un coraggio e una leadership speciali schierandosi dalla parte dei diritti umani: persone che hanno agito secondo la loro coscienza e il cui talento è fonte d'ispirazione per tanti altri. (Segue)