Grillo cita Platone: ecco cosa ha detto

·1 minuto per la lettura
Beppe Grillo
Beppe Grillo

Beppe Grillo ha pubblicato su Facebook un post “filosofico”, in cui alluderebbe al governo Draghi. Citando Platone, il fondatore del Movimento 5 stelle ha parlato dei concetti di successo e insuccesso in ambito politico, riportando alcune parole del celebre filosofo greco, allievo di Socrate. Il garante del M5s ha scritto: “Non conosco una via infallibile per il successo, ma una per l’insuccesso sicuro: voler accontentare tutti”. Il tutto dopo l’incontro con il premier incaricato. L’apertura dei vertici M5s al governo dell’ex presidente BCE sta creando disaccordi all’interno del partito.

I commenti al post di Beppe Grillo

Il post di Beppe Grillo ha diviso i follower. Alcuni hanno postato commenti ironici come il seguente: “Caro Beppe detto da voi che vi siete alleati con tutti negli ultimi due anni e dovevate essere quelli che aprivano il parlamento come una scatoletta di tonno lo trovo alquanto esilarante…”. Altri invece decisamente favorevoli all’autore del post, come questo: “Grazie di tutto Beppe…. Non cediamo al potere. Il Movimento 5 stelle è nato per erodere la vecchia classe politica. Non dimentichiamolo mai!!!!!”.

Azzolina: “È il momento di restare uniti”

Se l’avvicinamento al governo Draghi da parte dei vertici M5s sta creando malumori all’interno del partito, Lucia Azzolina invita a rimanere uniti tramite un suo post sui social: “È il momento di restare uniti. Il Movimento 5 stelle, stretto intorno al suo fondatore Beppe Grillo, si deve porre al servizio del Paese, partendo dai temi e dalle proposte. Transizione ecologica, sviluppo sostenibile, attenzione ai giovani, alle donne: sono priorità determinanti per un’agenda che guardi al futuro dell’Italia con coraggio e speranza”.