Grillo: maggioranza e opposizione siano responsabili, serve patto

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 13 gen. (askanews) - Serve "un patto fra tutti i partiti", nessuna distinzione fra maggioranza e opposizione perché è il momento della "responsabilità". Condividendo sulla sua pagina Facebook il testo del deputato Giorgio Trizzino, il fondatore e garante del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, entra a piedi uniti nel dibattito sulla crisi di Governo.

Il post di Trizzino che Grillo ha ripubblicato come se lo avesse scritto lui non nomina i contendenti, Conte e Renzi, né i leader delle diverse forza politiche, ma chiede di aderire all'appello ai "costruttori" del presidente della Repubblica Sergio Mattarella "mettendo al primo posto il bene comune dell'Italia".

"Fra le conseguenze che il dramma della pandemia ci consegna - è l'incipit della lettera aperta di Trizzino e Grillo - c'è la sofferenza di milioni di persone che si sono ridotte in povertà assoluta o quasi, la solitudine di quanti si trovano a dovere affrontare una malattia sconosciuta e potenzialmente mortale, il dramma di una economia che nonostante tutto stenta a far funzionare il Paese. E poi ci sono gli 80.000 deceduti che pesano sulla coscienza di molti perché hanno fatto una fine orribile tra sofferenze indicibili ed abbandono".