Grillo: non ci saranno tagli. Sanità ha già dato abbondantemente

Mpd

Roma, 17 lug. (askanews) - "Proprio ieri il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in audizione congiunta davanti alle commissioni di Camera e Senato ha confermato che nella prossima legge di bilancio non ci saranno tagli per la sanità. Una dichiarazione che mi conforta e mi conferma l'impegno del governo a non toccare le risorse per il nostro sistema. Per quanto mi riguarda La sanita' ha gia' dato abbondantemente". Lo ha detto il ministro della Salute Giulia Grillo, in audizione oggi davanti alle Commissioni di Camera e Senato, ricordando che "La legge di Bilancio 2019 aumenta il Fondo sanitario nazionale di 4,5 miliardi nel triennio: importanti risorse incrementali al Fns - ha detto - che tengono in considerazione anche i rinnovi contrattuali della dirigenza medica per il triennio 2019-21".