Grimoldi: esondati Ticino e Po ma per governo in Lombardia non è emergenza

Pol/Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Che lungimiranza il Governo nel negare la settimana scorsa lo stato di emergenza alla Lombardia. Stamattina il Po sta esondando a Cremona, il Ticino è esondato a Pavia, ieri è esondato il lago di Como. Però per il Governo non c'è un'emergenza in Lombardia, no ci mancherebbe...Siamo qui ad aspettare 200 milioni di aiuti dal Governo quando ogni anno la Lombardia regala oltre 55 miliardi di residuo fiscale alle casse dello Stato". Lo dichiara Paolo Grimoldi, deputato della Lega e Segretario della Lega Salvini in Lombardia.