Grimoldi (Lega): dl clima? Costa sblocchi i termovalorizzatori

Rea

Roma, 19 set. (askanews) - "Se il ministro Costa, che lamenta la mancanza di fondi per il suo decreto sul clima, volesse davvero fare una 'manovra verde' che abbia efficacia concreta gli basterebbe modificare lo 'Sblocca Italia' con cui si è fatto il piano nazionale dei termovaloizzatori, operazione assolutamente a costo zero. È troppo comodo andare in giro a raccontare, come fa il ministro Costa, che bisogna non produrre la plastica oppure non utilizzare l'auto e poi far bruciare la metà dei rifiuti italiani nella sola Lombardia". Lo dichiara Paolo Grimoldi, deputato della Lega, componente della Commissione Esteri della Camera e Segretario della Lega Salvini in Lombardia.

"Se Costa è coerente modifichi lo 'Sblocca Italia' altrimenti dimostrerebbe di non voler favorire i territori virtuosi e di essere complice di quelli che virtuosi non lo sono e continuano a non esserlo. Ricordiamo a Costa che numeri alla mano, realizzando i termovalorizzatori, si risparmierebbero centinaia di milioni, li risparmierebbero i contribuenti che pagano le tasse, soprattutto quelli del Sud che oggi sono i più penalizzati, li risparmierebbe lo Stato, e avremmo meno emergenze e una migliore qualità dell'aria", conclude Grimoldi.