Grosseto: esplode garage, muore 33enne

Atterraggio dell'elicottero del 118 di Pisa

Domenica 1 dicembre un uomo è morto a causa dell'esplosione di un garage a Follonica (Grosseto). Lo scoppio è avvenuto in via Torricella dopo le ore 19.

Il 33enne è rimasto gravemente ustionato e purtroppo non ce l'ha fatta: è deceduto mentre i soccorritori del 118 lo stavano trasferendo all'ospedale di Pisa.

LEGGI ANCHE: Dà fuoco al marito e lo uccide a Rieti. La casa esplode e rimane ustionata

Dalle prime ricostruzioni, sembra che a causare l’incendio sia stata l'esplosione del serbatoio della motocicletta della vittima. L’uomo si chiamava Leonardo Nannetti; è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118 (che lo avevano rianimato) e dal personale dell'elisoccorso che ha tentato di portarlo a Pisa per salvarlo.

LEGGI ANCHE: Novara, bomba dopo che la ex rifiuta regalo: arrestato

Nannetti stava lavorando con la fiamma ossidrica nel garage ma, per motivi da accertare, lo strumento, forse avvicinato alla stessa motocicletta, avrebbe innescato l'esplosione del serbatoio di carburante e il 33enne è rimasto investito dallo scoppio.

Oltre ai vigili del fuoco e al 118, sul posto erano presenti anche i carabinieri della compagnia di Follonica.

GUARDA ANCHE - Esplode fabbrica di fuochi d’artificio: 5 morti