Grosso incendio in un fienile di Parma, odore di fumo in città

incendio parma

Incendio in un fienile nella periferia di Parma. I Vigili del Fuoco della caserma di via Chiavari sono stati impegnati nella notte a domare le fiamme, in un intervento durato diverse ore. Fumo avvertito in molte zone della città.

Incendio in un fienile

Si è temuto il peggio nella notte a Parma. In una zona nella periferia cittadina, in via Scola – tra via Mantova e Beneceto – un grosso incendio ha fatto scattare l’allarme in città. Le fiamme, sviluppatesi all’interno di un fienile, avrebbero creato un odore tale da essere avvertito in molti punti della città, tanto da far arrivare numerose chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco, prontamente occorsi. Gli uomini della caserma di via Chiavari hanno eseguito un lungo, quanto delicato, intervento durato tutta la notte, per evitare che il rogo si propagasse altrove. Quest’ultimo avrebbe creato una colonna di fumo che, per via del forte vento, si sarebbe diffusa in molti quartieri, dalla stazione al centro storico. Secondo le prime ricostruzioni le cause sarebbero accidentali.

Incendio a Fermo

A Fermo, invece, le fiamme sarebbero divampate all’interno di un appartamento sito al terzo piano di un condominio di via Adriatica, appena fuori dal centro di Capodarco. Un probabile corto circuito avrebbe scatenato le fiamme, che avrebbero danneggiato gran parte dell’abitazione. Gli inquilini, fuori casa al momento dell’incendio, hanno potuto lanciare l’allarme solo al rientro, avvenuto poco dopo le 21. Oltre alla famiglia proprietaria dell’immobile, sarebbe stato coinvolto anche il piano superiore – attualmente disabitato – e quello inferiore, dove tuttavia non sarebbero stati riscontrati danni. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, arrivato per contenere l’incendio. Emessa un’ordinanza di inagibilità per sgomberare i residenti, mentre nessun problema è stato riscontrato per i restanti.