Gru crolla sui cavi della metro alla stazione di Bussero: circolazione sospesa

stazione di bussero
stazione di bussero

Incidente alla stazione di Bussero: una gru è caduta portando con sé i tralicci della M2 e le scale che portano alla banchina. Il crollo ha messo fuori uso i binari, tranciato i cavi della linea elettrica e ha causato l’interruzione della tratta Cernusco-Gessate. La drammatica vicenda, che non ha causato feriti, è stata filmata e condivisa sui social media da Andrea Maggio, ex assessore e candidato sindaco di Cassina de’ Pecchi.

Gru crolla sui cavi della metro alla stazione di Bussero

Intorno alle 18:40 di mercoledì 31 agosto, il braccio di una gru è crollato nel cantiere Atm allestito alla stazione di Bussero. Nella caduta, il mezzo di costruzione ha travolto i tralicci della M2 e le scale della rampa che porta alla banchina. Fortunatamente, al momento dell’incidente, non erano presenti persone né all’interno né all’esterno della struttura e nessun treno stava transitando nell’area.

Il personale del 118 accorso sul luogo, intanto, sta valutando le condizioni dell’operaio, 54 anni, a bordo della gru.

Circolazione sospesa nella tratta Cernusco-Gessate

A seguito dell’accaduto, la circolazione lungo la tratta Cernusco-Gessate è stata sospesa. Tramite il suo profilo Twitter, Atm ha scritto: “Tra Cernusco e Gessate, i treni sono sostituiti da bus, che stanno viaggiando compatibilmente con le condizioni della viabilità. Siamo intervenendo sulla rete aerea danneggiata da un mezzo di cantiere”.

L’accaduto è stato segnalato sul suo profilo Facebook anche dall’ex assessore del centrodestra e candidato sindaco di Cassina de’ Pecchi, Andrea Maggio.