Gruppo Locauto, Raffaella Tavazza nominata chief executive officer

(Adnkronos) - In occasione del kick-off aziendale di Locauto, tenutosi a Marina di Ugento, in Salento, è stata annunciata la nomina di Raffaella Tavazza a chief executive officer del Gruppo Locauto. Nella sua nuova veste acquisisce la piena responsabilità nella gestione di tutte le aree di business del Gruppo, tracciandone le linee guida operative per lo sviluppo dei prossimi anni.

“Sono orgogliosa ed emozionata - ha commentato Raffaella Tavazza - per questa nomina che arriva dopo un lungo percorso interno, iniziato nel lontano 2005, che mi ha visto crescere in azienda, partendo dalla gestione dei rapporti con i clienti per poi passare all’ambito commerciale fino ad arrivare a questo importante riconoscimento.”

“Ho le idee molto chiare - aggiunge Raffaella - su ciò che potrà e dovrà essere l’azienda nel futuro, il settore della mobilità sta vivendo un’importante fase di trasformazione, le opportunità da cogliere sono tante: sento il peso della responsabilità di questo ruolo e, al tempo stesso, sono certa di poter essere all’altezza delle sfide che ci aspettano potendo contare su un team di professionisti dinamico e preparato, che dimostra ogni giorno un senso di appartenenza all’azienda fuori dal comune”.

Nei piani di Raffaella Tavazza per il futuro del Gruppo Locauto, innovazione tecnologica ed attenzione al cliente, uniti alla massima cura per i particolari e all’elemento umano che da sempre contraddistinguono Locauto, continueranno ad essere i pilastri fondamentali per confermarsi come la prima azienda 100% italiana nel noleggio auto e furgoni, e conquistare nuove quote di mercato.

“A nome del consiglio d'amministrazione - dichiara Mario Tavazza, presidente del Gruppo Locauto - desidero ringraziare Raffaella per aver accettato questa sfida, la sua nomina è in linea con la continuità di valori, di intenti e di visione del futuro, che da oltre 40 anni rappresentano i cardini della nostra storia".

"Un passaggio di testimone naturale - spiega - per un ricambio generazionale che comunque continuerà a vedermi presente in azienda nel ruolo di presidente".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli