Gué Pequeno tra i 100 Creators NFT con il progetto Hard2Kil

·3 minuto per la lettura

Nft. Acronimo di Non Fungible Tokens. Sta a indicare tutte quelle opere digitali riproducibili solo dal legittimo proprietario. Gué è infatti stato scelto, ed è il primo rapper italiano, per essere parte del programma 100 Creators, lanciato dal colosso delle criptovalute Binance, recente passato alle cronache anche per le limitazioni strette, contro le exchange in generale e Binance in particolare, da diversi paesi e organizzazioni. Il programma, inaugurato il 24 giugno scorso, ospiterà le opere di cento artisti accuratamente selezionati, provenienti da ogni angolo del mondo, in un marketplace dedicato agli Nft e ai digital collectibles. Hard2Kil è il progetto dell'artista ispirato ai videogame 8bit degli anni '80, con riferimenti all'estetica e all'immaginario dell'artista milanese. Racconta Gué Pequeno: “Lo stile è quello dei videogame arcade di ispirazione retrò dove abbiamo mescolato arti marziali, ninja, in scenari urban. Per una settimana è disponibile il primo drop composto da 4 Nft unici ed esclusivi della locandina del videogioco, mentre da qui a breve una serie di uscite culmineranno con il videogioco arricchito da una colonna sonora a tema realizzata dall'artista. 100 Creators è stato ideato per lanciare su larga scala il Binance Ntf Marketplace. La tecnologia blockchain costituisce un nuovo paradigma in grado di rivoluzionare trasversalmente qualsiasi settore, proprio come fu per Internet 30 anni fa.

Linkedin definisce le skills nel campo blockchain come le più complesse da sviluppare e da trovare, ma certamente quelle che offrono il potenziale più alto. L'analisi Time for trust condotta nel 2020 da PWC calcola che da qui al 2030 saranno 41.000.000 i nuovi posti di lavoro creati da questa tecnologia, 233.000 solo in Italia. Un master in blockchain è ad oggi fondamentale perché questa tecnologia, un'arma strategica da utilizzare in modo consapevole e adeguato, necessita di essere compresa a fondo per essere applicata e utilizzata correttamente. MasterZ è il master del futuro per la generazione Z, gratis e online da settembre 2021, è promosso da Aio blockchain Lab srl.

li obiettivi sono: strutturare le basi di un'attività imprenditoriale, guidare il processo di Blockchain adoption e digitalizzazione, gestire progetti basati su cryptocurrency, token e tecnologia Blockchain. MasterZ è rivolto alla generazione Z, il presente del nostro futuro, una generazione che nasconde talenti e skills esponenziali, alla quale appartengono i principali users e game changers di questa tecnologia. Al momento il 35% dei candidati ha un background informatico, il 30% economico e il 20% proviene dalle discipline stem. Un' ottima percentuale di candidature anche da Founder di startup e giovani professionisti della consulenza e investment banking. Stiamo vivendo oggi la terza ondata delle rivoluzioni digitali, dopo Internet (1990-2005) e l'Industrial Internet (2000-2015) è oggi tempo della Blockchain, un'era iniziata nel 2015 che si prevede in costante crescita fino al 2050. La Blockchain (letteralmente catena di blocchi) sfrutta le caratteristiche di una rete informatica di nodi. È inclusa nella famiglia delle tecnologie distributed ledger (ldt) ovvero sistemi che si basano su un registro aperto e distribuito, in cui tutti i nodi di una rete possiedono la medesima copia di un database, che può essere consultato in modo indipendente dai singoli nodi. Oltre agli algoritmi di consenso, per garantire sicurezza e immutabilità del registro, la tecnologia distributed ledger, così come la blockchain, fa anche utilizzo della crittografia. Si parla infatti di internet of value: una rete digitale di nodi che si trasferiscono valore attraverso un sistema di algoritmi e regole crittografiche che permettono di effettuare modifiche a un registro distribuito, previo consenso, che tiene traccia dei trasferimenti di asset digitali univoci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli