Gualtieri a Conte: romani conoscono disastro lasciato da Raggi

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 ago. (askanews) - "Caro Giuseppe, capisco che sei in campagna elettorale ma tutti i romani conoscono la situazione disastrosa ereditata da Virginia Raggi. Oggi Roma non ha impianti e per questo inquina, consuma suolo, sperpera risorse ed è più difficile da pulire. Con i nuovi impianti noi ridurremo le emissioni di oltre il 90% e in aggiunta investiremo sulle più innovative tecnologie nella cattura della CO2 per arrivare a un ciclo dei rifiuti a emissioni zero". Così il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, su Twitter, risponde al leader di M5s Giuseppe Conte, che su Facebook lo ha attaccato per la decisione di costruire "un megainceneritore e diffondere fumi inquinanti a Roma".

"Elimineremo i camion che oggi portano i rifiuti in discariche e termovalorizzatori d'Italia e di tutta Europa rendendo finalmente indipendente e pulita la città. Chiudiamo il ciclo dei rifiuti esattamente come nelle grandi capitali europee", aggiunge Gualtieri.

"Inoltre ridurremo l'utilizzo delle discariche dal 30% al 3%, come chiede l'Europa, per spingere l'economia circolare e fermare i cambiamenti climatici. Se non lo sai, abbiamo presentato un articolato piano rifiuti. Ti invito a studiarlo. Buona lettura", conclude.