Gualtieri: fiducia in Parlamento e Governo per riforma Capitale

featured 1668297
featured 1668297

Roma, 8 nov. (askanews) – “Trasformare Roma non richiede solo un miglioramento della macchina amministrativa, ma una riforma più generale dell’assetto di governance dalla Capitale. Per questo ci siamo impegnati in un dialogo proficuo con il Parlamento per avviare il percorso di una riforma costituzionale che attribuisca a Roma forme e condizioni particolari di autonomia normativa, amministrativa e finanziaria, assicurando al contempo adeguati mezzi e risorse per lo svolgimento delle sue funzioni. Sono fiducioso che il nuovo Parlamento proseguirà l’iter di riforma, su cui in occasione del voto in Commissione Affari Costituzionali si è registrata una larghissima convergenza, e auspico che il Governo accompagni positivamente questo processo che rappresenta un’opportunità storica per la Capitale e per tutto il Paese”. Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri presentando il suo primo Rapporto alla città.