Guatemala, Giammattei: cambierò accordo su migranti con Usa -2-

Orm

Roma, 12 ago. (askanews) - "Non è giusto", ribatte Giammattei, "se non siamo i grado di occuparci della nostra gente, figuriamoci cosa possiamo fare per gli stranieri".

"Sono dodici anni, dodici anni abbiamo atteso questo risultato, non per ambizione, ma per una missione", ha detto il leader della coalizione di destra "Vamos" dopo la conferma della sua vittoria al ballottaggio di ieri. Il neo-eletto era infatti alla sua quarta candidatura.(Segue)